Menu utente

Login Form






Password dimenticata?
Home arrow Cronaca arrow Balordi in azione
Balordi in azione
Scritto da Piero Capizzi   
Santa Margherita di Belice 27/12/09 -  Versati a terra 19 silos di vino pregiato da imbottigliare, quasi 5 mila ettolitri alla Cantina Corbera, danni per circa cinquecentomila euro.
Ignoti vandali, nella notte tra mercoledì e giovedì scorso hanno aperto le valvole dei silos della cantina Corbera, dopo essersi introdotti nottetempo attraverso la rete di recinzione del piazzale della stessa. A stabilire se l’azione debba addebitarsi ad un atto intimidatorio o piuttosto ad un gesto vandalico saranno i carabinieri della locale stazione aiutati nell’espletamento delle indagini dal comando della Compagnia di Sciacca. Gli investigatori analizzeranno eventuali tracce lasciate dai balordi per risalire agli autori della bravata ed assicurarli alle patrie galere. Ad essersi accorti dell’accaduto e dare l’allarme sono stati gli operai della cantina che giovedì mattina si sono recati in azienda. –“Un gesto inspiegabile, confidiamo nelle indagini - commenta il presidente della cantina Femminella” –. Solidarietà è stata espressa dal sindaco di Santa Margherita Franco Santoro che fra le altre cose è un ex dipendente della medesima azienda. I danni sono coperti da assicurazione. E’ un periodo in ogni caso difficile per il comparto vitivinicolo e da quel che si sa è che recentemente vi siano stati malumori tra l’amministrazione della cantina ed i soci, sulle modalità di pagamento dell’anticipazione relativa al conferimento dell’anno 2009. La Cantina Corbera è una realtà economica che conta circa 900 soci conferitori, con oltre 150 mila quintali d’uva prodotti ed un fatturato di circa 3 milioni di euro l’anno per il vino venduto.
*****
 MENFI 27/12/09 - Copertoni per auto bruciati davanti all’abitazione estiva di un pensionato. L’incendio ha soltanto annerito il portone d’ingresso della casa del proprietario dell’immobile, S.P., di 69 anni. Le indagini sono state subito avviate dai carabinieri della stazione di Menfi. Sulla base dei primi accertamenti effettuati l’episodio verrebbe considerato dagli inquirenti come un atto vandalico. Sono in corso, comunque, servizi mirati per fare piena luce su quanto accaduto in un territorio come quello belicino nel quale, negli ultimi mesi, si sono registrati alcuni danneggiamenti in particolare ai danni di imprenditori agricoli. Sono stati presi di mira i vigneti, che costituiscono il volano dell’economia menfitana, e questo ha fatto scattare una maggiore presenza dei carabinieri nei servizi di controllo del territorio.
 
< Prec.   Pros. >


Orologio

Flash Player non trovato: lo puoi scaricare qui.

Calendario

« < Novembre 2017 > »
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2

Statistiche

Visitatori: 36467126

Sponsor