Menu utente

Login Form






Password dimenticata?
Home arrow Diritto e Giustizia arrow Il passeggero è "sacro"
Il passeggero è "sacro"
Scritto da LilloLanzarone   
VOLO CANCELLATO, SPETTA IL RISARCIMENTO DEL DANNO
Il giudice di pace di Catania ha dato ragione ad un passeggero a cui era stato cancellato il volo e ha disposto un rimborso a suo favore. Il protagonista della vicenda doveva prendere i voli Pisa-Roma e Roma-Catania, arrivato allo scalo toscano apprende che il suo volo è stato annullato. Dopo circa tre ore di attesa senza informazioni viene portato a Roma con un pullman. Un’altra ora di attesa, poi il trasporto in un albergo. Dopo poche ore riesce a prendere il Roma-Catania delle 8:55. Sul fatto interviene l’associazione dei consumatori Confederazione che sottolinea come quella del giudice di pace di Catania sia “una delle primissime sentenze in Italia che riconoscono il diritto del passeggero ad avere corrisposta la cosiddetta compensazione pecuniaria e l’ulteriore risarcimento dei danni subiti, così come previsto dal Regolamento comunitario n. 261/2004, entrato in vigore nel febbraio del 2005 ma purtroppo ancora poco conosciuto ed applicato”. La compagnia aerea è stata costretta a pagare 250 euro quale compensazione pecuniaria e 550 euro a titolo di risarcimento danno patrimoniale ed esistenziale. La sentenza potrebbe aprire ad una vera e propria rivoluzione per gli utenti degli aeroporti e un brutto colpo per le compagnie aeree.
 
< Prec.   Pros. >


Orologio

Flash Player non trovato: lo puoi scaricare qui.

Calendario

« < Novembre 2017 > »
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2

Statistiche

Visitatori: 36244160

Sponsor