Menu utente

Login Form






Password dimenticata?
Home arrow Politica arrow Si vergogni Lui !
Si vergogni Lui !
Scritto da La Redazione   

Menfi, 25 luglio 2009 - Comunicato sulle “vergognose” affermazioni dei consiglieri comunali del gruppo  “trasparenza e partecipazione”
Image
Saverio Milici
l movimento giovanile reputa inaccettabili le affermazioni del gruppo consiliare “trasparenza e partecipazione” diramate ieri alla stampa in merito al presunto commissariamento del Comune di Menfi, specie per le offese ivi contenute alle istituzioni e ai cittadini.
Il capogruppo consiliare Enzo Buscemi, che è anche un commercialista, fa finta di non conoscere, o peggio ancora sconosce, ruoli e finalità di un commissario ad acta, che nel caso del comune di Menfi, verrebbe inviato non per la predisposizione del Bilancio (di competenza della giunta), ma per l’eventuale convocazione del Consiglio Comunale per l'approvazione finale, organo distino e diverso dalla giunta, e di cui, peraltro, fanno parte entrambi i consiglieri. Buscemi e Palminteri, nel definire “vergogna nella vergogna” la situazione del nostro Comune, dimostrano di non avere argomenti con i quali fare opposizione, come già avvenuto per il dibattito sulle direttive di variante generale al PRG.
«Se c’è qualcosa di “vergognoso”, quello sta nel definire “fessi” i cittadini menfitani e siciliani – afferma Mìlici – . Se c’è qualcosa di “vergognoso”, quello è giurare e sottoscrivere pubblicamente di non volersi apparentare con nessun altro candidato a Sindaco (“Menfi Vive al ballottaggio non firmerà alcun accordo …. o governiamo noi o governano loro…”), per poi fare un apparentamento al solo scopo di potere consentire al signor Enzo Buscemi di sedersi in consiglio comunale insieme a tutti i rappresentanti dei cittadini democraticamente eletti, che egli adesso definisce “politicanti”».
I giovani di Forza Italia si rivolgono al giovane consigliere Giuseppe Palminteri, che come tale può portare avanti con passione e in maniere seria le istanze della nostra generazione, invitandolo a prendere le distanze dal signor Enzo Buscemi, chiedendosi cosa ci sta a fare un ragazzo che possiede le indispensabili caratteristiche della serietà e del buoncostume, con chi finora ha dimostrato di sapere soltanto criticare, inveire e vilipendere tutto e tutti al solo scopo di APPARIRE.
«Noi, – conclude Mìlici –  a differenza di chi continua a confondere le idee ai cittadini perché non è capace di raccontare ciò che di buono ha fatto per la propria città, confidiamo nel buon lavoro del Sindaco e dell’assessore Napoli che, a pochi giorni dal suo insediamento, ha già portato in giunta i documenti finanziari da sottoporre al vaglio del consiglio comunale».
I giovani di Forza Italia, per concludere, esprimono apprezzamento per l’attività amministrativa fin qui svolta dall’esecutivo guidato dal dott. Michele Botta, specie  in merito alle iniziative di sensibilizzazione contro l’abuso di alcol da parte di minori, rimanendo sempre a disposizione per ogni parere e/o contributo che ci verrà ancora richiesto.

Il Coordinatore Saverio Mìlici
 
< Prec.   Pros. >


Orologio

Flash Player non trovato: lo puoi scaricare qui.

Calendario

« < Novembre 2017 > »
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2

Statistiche

Visitatori: 36537636

Sponsor