Menu utente

Login Form






Password dimenticata?
Home arrow Politica arrow Vergogna, vergogna
Vergogna, vergogna
Scritto da V.Buscemi e G.Palminteri   
I consiglieri comunali Vincenzo Buscemi e Giuseppe Palminteri del Gruppo di minoranza Trasparenza e Partecipazione definiscono Vergognoso l’elenco dei comuni che non sono stati in grado di approvare il bilancio di previsione 2009, tra i quali non poteva mancare il comune di Menfi.
Vergogna nella vergogna nel Comune di Menfi non solo la giunta non ha   approvato il bilancio, ma il Sindaco il 17 luglio afferma “la giunta ha esitato il bilancio” (fonte: sciaccaonline). Oggi scopriamo con amarezza e rammarico che nonostante il Nostro sollecito, infatti in conferenza dei capigruppo Noi avevamo chiesto anche di diffidare l’amministrazione ad approvare il Bilancio 2009, ad oggi non c’è nessun bilancio ed il comune di Menfi è nell’elenco dei comuni commissariati.        
Oltre al danno la beffa.
Le nostre sollecitazioni si sono infatti attenuate sulla base delle dichiarazioni del Sindaco e confidando nella tanto decantata professionalità del Nuovo assessore.
Oggi l’amarezza è maggiore, poiché in un momento di crisi come quello che stiamo vivendo i cittadini vengono tartassati più volte, infatti in prima istanza dovranno pagare le ingenti spese del Commissario ad acta, poi dovranno pagare le spese dei politicanti che non sono stati in grado di assolvere al loro dovere di predisporre un bilancio, infine e non ultimo rischiano di non avere più garantiti i servizi essenziali, poiché la mancanza di un bilancio blocca i pagamenti e di conseguenza i servizi.
A nulla giova il fatto che ad inefficienza siamo in buona compagnia, può anzi essere una conferma del fatto che i tanto decantati collegamenti virtuosi ci accomunano ad una classe politica siciliana che ha dimostrato di essere incapace di amministrare.
I motivi di questi ritardi sono endemici e tutti riconducibili alla teoria dell’assalto alla diligenza.
I collegamenti virtuosi ci accomunano quindi ad una politica politicante siciliana che dimostra al mondo tutta la sua incapacità, viene commissariata ma rimane al suo posto a vegetare a spese del contribuente mentre dovrebbero essere inviati a casa tutti e sostituiti dal commissario.  Ai fessi, cioè ai siciliani tocca pagare lo stipendio a oltre SEIMILA politicanti il cui lavoro sarà svolta da 314 commissari.
È scandaloso che non si parli di  un Bilancio di Previsione  che era stato fissato a Maggio dopo i due rinvii di Dicembre e Marzo.
Noi non rallentiamo l’attività amministrativa, infatti non si può rallentare ciò che è fermo. Tuttavia confidiamo ancora una volta che la maggioranza risolva rapidamente i propri problemi interni e sottoponga al vaglio del Consiglio Comunale proposte concrete per lo sviluppo e la crescita del paese, perché continuando così MENFI CAMBIA davvero, ma in peggio.
 
< Prec.   Pros. >


Orologio

Flash Player non trovato: lo puoi scaricare qui.

Calendario

« < Novembre 2017 > »
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2

Statistiche

Visitatori: 36493441

Sponsor