Menu utente

Login Form






Password dimenticata?
Poesia
Scritto da Lucia Mazzara   
L'orrore,la rabbia e l'angoscia, di queste ultime violenze sulle donne, fanno esplodere l'animo della vulcanica Lucia, che ci partecipa questa sua poesia, coinvolgendoci nel suo grido di dolore e di condanna. (NdR)  
La violenza

L’acqua del torrente
nel suo andare veloce
porta via detriti e tronchi
anche l’anima dei sassi
è stata truffata.

Nella corsa non resta
traccia della civile gente
si odono urla velate
mani che frugano
odore di rabbia.

Bambine  e donne
lacerate dentro
segnate dalla violenza
di uomini voraci di carne
rubata e non donata
chiedono al cielo
testimone tacito
giustizia e pace.
 
< Prec.   Pros. >


Orologio

Flash Player non trovato: lo puoi scaricare qui.

Calendario

« < Novembre 2017 > »
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2

Statistiche

Visitatori: 36468016

Sponsor