Menu utente

Login Form






Password dimenticata?
Home arrow Economia arrow Medaglia d'oro a Mandrarossa
Medaglia d'oro a Mandrarossa
Scritto da Piero Capizzi   
MENFI. 02/09/08  Il Mandrarossa, Fiano IGT Sicilia 2007, ottiene a Londra, due importanti riconoscimenti e vince la medaglia d’oro, per il miglior vino da monovitigno.
La rivista “decanter”, nell’ambito dell’importante evento denominato “World Wine Awards” ha conferito a Cantine Settesoli due importanti riconoscimenti. Entrambi a Mandrarossa Fiano IGT Sicilia 2007, in due categorie diverse. Nella prima categoria il riconoscimento va al Fiano Mandrarossa come miglior vino del sud d’Italia “Wite Southern Italy Trophy” mentre nella seconda categoria, la medaglia d’oro va al Fiano Mandrarossa sicilia IGT 2007, per il miglior vino, da monovitigno. La premiazione si è svolta a Londra,
Image
d.g. Li Petri
lunedì primo settembre 2008, alla presenza del direttore generale delle Cantine Settesoli, Salvatore Li Petri e del direttore export, Mark Kermode. La cooperativa agrigentina che da sola conta duemiladuecentottanta soci, su un vigneto di 6.500 ettari, è diretta da oltre trentacinque anni dal Cav. Diego Planeta. Il progetto “Mandrarossa”  nasce a Menfi intorno alla fine degli anni ’90 grazie alla grande intuizione del Presidente Planeta e dell’enologo Carlo Corino che, attraverso una grande selezione sul campo, dei vigneti riuscirono ad estrapolare, dal più grande vigneto d’Europa, inizialmente, circa ottocento ettari, per produrre quei grandi vini che oggi hanno saputo conquistare il mondo.
                                                                 
 
< Prec.   Pros. >


Orologio

Flash Player non trovato: lo puoi scaricare qui.

Calendario

« < Novembre 2017 > »
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2

Statistiche

Visitatori: 36455705

Sponsor